Dieta mediterranea e altre diete dimagranti su dietacolesterolo.net


Dieta di Mantenimento

Dieta di mantenimento e dimagrante su dietacolesterolo.net

Per dieta di mantenimento si intende il regime alimentare che viene spesso prescritto dai medici o nutrizionisti dopo una dieta dimagrante, allo scopo di stabilizzare il peso raggiunto con tale dieta. Spesso si tende a considerare erroneamente una dieta di mantenimento un tipo di dieta che possa permettere di tornare a mangiare tanto quanto si mangiava prima della dieta dimagrante. Non esiste una dieta di mantenimento valida per tutti (così come le diete dimagranti tengono conto delle esigenze specifiche di ognuno). In linea di massima con il mantenimento (specie se segue una dieta dimagrante di tipo bilanciato) si continuano a portare avanti le corrette abitudini alimentari assimilate durante il periodo di dieta per farne tesoro tutta la vita.

La dieta di mantenimento è in realtè complessa, e per capirla, va esaminato cosa succede prima, durante e dopo una dieta dimagrante.
Prima della dieta, il soggetto ha un problema di sovrappeso, per un'immissione troppo elevata di calorie (poniamo 1800 kcal). A questo punto, decide di andare da un nutrizionista e di intraprendere una dieta dimagrante: il medico prepara una dieta personalizzata (vuoi basata sulla dieta mediterranea, vuoi basata su una dieta vegetariana, a seconda delle esigenze dell'individuo) che lo fa diminuire di peso portandolo a un consumo calorico inferiore (ingerendo meno calorie, il svrappeso scompare). Dunque il consumo calorico scende (poniamo a 1500 kcal). Ovviamente, se ora il soggetto pensa (e spera) di poter tornare a mangiare 1800 kcal, commette un errore, perché ingrasserebbe nuovamente e dovrebbe necessariamente ripetere la dieta dimagrante (la cosiddetta " sindrome yo-yo").
Entra ora in gioco la dieta di mantenimento, il cui scopo è quello di non far riprendere i chili in eccesso; la dieta di mantenimento per il soggetto di cui sopra sarà necessariamente di 1500 kcal, e non andrà seguita per un certo periodo di tempo, ma per sempre.

Visto che sono in pochi ad avere la costanza di seguire una dieta di mantenimento a vita, avviene spesso che il soggeto abbandona la dieta, torna alle vecchie abitudini alimentari e ingrassa ancora.
Per evitare tale errore bisogna rendersi conto che il sovrappeso è una conseguenza di un regime alimentare sbagliato e che il problema si risolve solo nell'immediato con una dieta personalizzata; in seguito è però necessario non tornare alle vecchie abitudini (che ci hanno fatto ingrassare), ma seguire una dieta di mantenimento che ci permetta di non perdere i risultati così ottenuti.
La dieta di mantenimento, ancor più della dieta dimagrante, è strettamente collegata alle esigenze e caratteristiche personali, è quindi raccomandato informarsi da un dietologo per ricevere una dieta su misura.

Dietacolesterolo.net © – Tutto sulle diete online: dalla dieta personalizzata, alle diete dimagranti e diete di mantenimento; dieta mediterranea, dieta anti-cellulite, dieta contro il colesterolo, dieta vegetariana o di frutta. Cookie Policy